• RISCHI SPECIFICI PER I LAVORATORI -RISCHIO BASSO (4 ORE)

RISCHI SPECIFICI PER I LAVORATORI -RISCHIO BASSO (4 ORE)

INFO

  • - Codice Prodotto: 002
  • - Disponibilità: Disponibile
40,00€

Qtà

Secondo il D.Lgs. 81/2008 s.m. 
e l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni 
per la formazione del 21 dicembre 2011

 

 

L’Accordo del 21/12/2011 ha definito i percorsi formativi per i lavoratori individuando tre diverse modalità corrispondenti ad altrettante classi di rischio delle aziende rappresentate. Tali percorsi prevedono in ogni caso un modulo generale di almeno 4h di lezione i cui contenuti sono uguali per ogni tipologia di rischio ( i moduli successivi prevedono ulteriori 4,8 o 12 h di lezione in funzione della classificazione di rischio dell’azienda).

 

Il corso è erogato in modalità blended (parte generale online e parte specifica in presenza del datore di lavoro)

Il corso è offerto in e-learning ed in copresenza del proprio datore di lavoro (per la parte specifica)
così come indicato nel Provvedimento di Conferenza Stato-Regione e Ministro del Lavoro del 21/12/2011
pubblicato in GU n. 8 del 11/01/2012 ed ai sensi dell'art. 37 del D. Lgs. 81/2008

Deve essere assicurata la presenza del datore di lavoro (a titolo di docente per la parte specifica) mentre il lavoratore svolge l'attività telematica di formazione. Sarà presente in allegato un modulo da compilare e reeinviare a titolo autocertificazione per la conpresenza con il  datore di lavoro-docente.
La presenza del Datore di Lavoro è:
FACOLTATIVA per la PARTE GENERALE (4 ORE)
OBBLIGATORIA per la PARTE SPECIFICA (4 ore)

Il datore di lavoro deve essere in possesso di un attestato RSPP da almeno 3 anni per fungere da COUCH/DOCENTE.

 

·         ATTIVITA’ A RISCHIO BASSO: commercio, artigiani, alberghi e servizi;

 

Il corso di formazione per lavoratori (RISCHIO BASSO) ha una durata complessiva di  4 ore di lezione. Il corso è  organizzato in moduli e concepito come segue:

 

1.    Introduzione e richiami alla parte generale

2.    Rischi fisici - Microclima e illuminazione

3.    Videoterminali

4.    Ambienti di lavoro

5.    Stress lavoro correlato

6.    Segnaletica

7.    Procedure di sicurezza

8.    Procedure di esodo, incendi ed emergenze

9.    Procedure organizzative per il primo soccorso

1   Incidenti e infortuni mancati