Lo stress lavoro correlato


Il D.Lgs. 81/08 impone diversi obblighi al datore di lavoro, e nel dettaglio l’art. 28 specifica che egli deve eseguire lavalutazione dei rischi che riguardano la sicurezza e la salute dei lavoratori, senza tralasciare i rischi collegati allo stress lavoro-correlato.
I rischi da stress lavoro-correlato sono difficili da individuare rispetto ai rischi comuni che possono causare dei danni fisici, per cui può risultare complicato al datore di lavoro eseguire un’attenta e specifica valutazione dei rischi. A tal proposito l’ACCADEMIA  è in grado di fornire dei consulenti esperti che potranno supportare i datori di lavoro a tracciare le linee guida nel processo di valutazione dei rischi che attengono la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.
I consulenti  sono dotati di strumenti d’indagine e di conoscenze tecniche superiori a quelli in possesso dei datori di lavoro, per cui saranno in grado di eseguire delle ricerche e di analizzare ambienti lavorativi, attrezzature e sostanze utilizzate per individuare le eventuali fonti che producono rischio relativo allo stress.
Dalla valutazione che ne consegue, se si evidenzia la presenza di un simile rischio, il datore di lavoro ed il consulente della nostra struttura sono in grado di adottare tutte le misure preventive per eliminare o quantomeno ridurre questi insidiosi pericoli.

PREZZO: 100€

Compila il modulo sottostante per richiedere il documento